Sulla litoranea Mennea

Basket on the Beach 2017, rinvio al 22 luglio a causa del forte vento previsto

​A causa del vento forte e delle avverse condizioni meteo previste per la giornata di domani, domenica 16 luglio, comunicato il rinvio di una settimana della decima edizione del Basket on the Beach

Basket
Barletta sabato 15 luglio 2017
di La Redazione
Basket on the beach © nc

A causa del vento forte e delle avverse condizioni meteo previste per la giornata di domani, domenica 16 luglio, la Polisportiva Arè e l’associazione sportiva-culturale Sport Summer Days comunicano il rinvio di una settimana della decima edizione del Basket on the Beach, torneo che prevede la presenza di rappresentative di sei categorie (minibasket, under 13, under 16, under 18, senior e femminile) pronte a darsi battaglia negli ormai caratteristici match 3 contro 3. L’evento, inizialmente programmato per il pomeriggio di oggi e quello di domani nell’area della prima spiaggia libera della Litoranea di ponente intitolata a Pietro Mennea (nei pressi del porto), sede degli Sport Summer Days 2017, si svolgerà quindi tra sabato 22 e domenica 23 luglio.

Rinvio di una settimana quindi per un weekend all’insegna dello sport, delle novità e dell’aggregazione: queste le parole chiave dell’evento, animato dalle forze di privati e volenterosi cittadini. Invariata sarà la voglia di stupire e coinvolgere l’intera cittadinanza, il tutto condito da premi di elevato valore. Il tutto al suon di #ACCETTALASFIDA, l’hashtag lanciato dagli organizzatori per promuovere il BoB 2017. Rispetto alla precedente edizione cambierà la formula, con una giornata di gare in meno, ma resta immutato l’entusiasmo: saranno due i giorni dedicati ad una delle kermesse sportive più di successo della città, capace di attirare cestiti ed appassionati della palla a spicchi da tutta la regione e non solo. Si tratta di una derivazione del classico sport della pallacanestro, ma è giocato sulla sabbia invece che in un palazzetto, in un campo circolare senza specchio al canestro e senza regole di limiti del campo. La quota di iscrizione al torneo è pari a 60 euro per squadra e include le canotte BoB 2017 per il team e un pacchetto gara offerto dagli sponsor. La prima vittoria, intanto, c’è già: il quartetto composto da Fabio Caldarola, Giuseppe Ippedico, Gianni Cantagalli e Alberto Di Gioia, vincitrice di due tornei su del circuito #BoBinTour, ha conquistato il pass diretto per le finali nazionali del Summer Basket UISP di Pesaro.

Il via al Basket on the Beach 2017 sarà dato sabato 22 luglio alle 20 con la palla a due per le categorie “Senior” e “Femminile”: ai vincitori della categoria “Senior” sarà assegnata una crociera. Non sarà però questo l’unico premio in palio, con un ricco bouquet di scelte ideato dagli sponsor dell’evento e destinato agli atleti che più si distingueranno nella competizione. La giornata di domenica 23 luglio sarà invece divisa in due tronconi: nella prima parte, al via alle 18 con il Minibasket e l’Under 13 in campo, seguiti da Under 18 e Under 15. “Lo sport come strumento di promozione territoriale sarà solo uno degli obiettivi finali di questa serie di eventi ed incontri –spiegano gli organizzatori- la sinergia tra associazioni sportive e territorio sta funzionando, sentiamo la fiducia crescente riposta nei nostri confronti”. Ad allietare la giornata, gli spettacoli a suon di musica orchestrati da Invito alla Danza e Nati per Ballare. Per un weekend da non dimenticare.

Per info: http://www.basketonthebeach.it/

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette