Campionati di Tennistavolo

Tennistavolo, il 2017 anno incoraggiante per l'Acsi Onmic Barletta

Un bilancio dell'anno che sta per concludersi

Altri Sport
Barletta venerdì 29 dicembre 2017
di Cosimo Sguera
Tennistavolo
Tennistavolo © nc

Poche ore ci separano dalla fine del 2017 ed è tempo di bilanci per qualsivoglia sodalizio sportivo. Anche la Polisportiva ACSI ONMIC Barletta si prepara a "salutare" l'anno con tante soddisfazioni agonistiche e qualche delusione.

In ambito formativo, il 2017 ha fatto registrare una vistosa crescita tecnica del diciottenne Dominique Straniero che, dopo le brillanti prestazioni offerte nel Campionato di Serie C2 2016 - 2017, terminato nello scorso mese di maggio, ha indossato i panni del "trascinatore" nella nuova e stimolante avventura del suo team (la Pol. Dil. ACSI ONMIC Ottica Lamusta Barletta), partecipante (dallo scorso mese di ottobre) al Campionato Nazionale Maschile di Serie C1 2017 - 18. Lo straordinario potenziale tecnico di questo giovane pongista potrebbe ( il condizionale e' quantomeno doveroso per scaramanzia) rappresentare "la marcia in piu' " a disposizione della compagine barlettana nella volata finale per la permanenza nella prestigiosa serie nazionale. Se i progressi di Straniero sono ben auguranti, altrettanto gratificante è la robustezza tecnico - tattica del quindicenne Mario Sardella. Questo giovanissimo pongista, ammirevole per l'impegno e per la dedizione, è diventato, nell'anno che volge al termine, il pilastro più pregiato della formazione ACSI ONMIC Lamusta (militante nel Campionato Regionale di Serie D1) e addirittura Top Scorer del girone con una sola sconfitta subita.

Merita menzione anche Francesco Li Bergolis, diciassettenne di belle speranze e atleta più insidioso della Pol. Dil. Terrapulia Barletta (momentanea capolista nel Campionato Regionale di Serie D1). Il giovane acquisto della formazione barlettana, se vorra' compiere un salto di qualità, dovrà arricchire il bagaglio tecnico, ancora povero, e migliorare l'aspetto comportamentale in gara.L'ambito formativo, da sempre particolarmente caro al sodalizio barlettano, ha fatto registrare, purtroppo, un esiguo numero di adesioni nel 2017.Le cause di questo decremento delle giovani leve vanno ricercate nella scarsa collaborazione offerta al club barlettano da scuole, parrocchie (eccezion fatta per il Santuario dell'Immacolata - Monaci Barletta) e circoli ricreativi. Allo scopo di rilanciare l'attività formativa in ambito giovanile, la Polisportiva ACSI ONMIC BARLETTA, in perfetta sintonia con gli sponsors Ottica Lamusta e Terrapulia, realizzerà, a partire da marzo 2018, il progetto denominato " CENTO RACCHETTE", iniziativa didattica finalizzata al reclutamento di n.100 ragazzi/e ,di età compresa tra 7 e 14 anni, da avviare ed addestrare alla pratica del tennistavolo.

Per info ed adesioni si potrà inviare una mail all'indirizzo : polacsibarletta1981@gmail.com. Sono disponibili anche i recapiti telefonici: 3933268525 e 3409586971.



"Formare per crescere" : questo lo slogan del sodalizio barlettano, presente sullo scenario pongistico regionale e nazionale da ben 37 anni.



La dirigenza della Pol. Dil. ACSI ONMIC Barlettacoglie l'occasione per porgere ai suoi atleti e, soprattutto ai suoi instancabili sostenitori un affettuoso augurio di Buon Anno.






Cosimo Sguera

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette