Difendere i colori azzurri nel "Bulgaria Open Championship"

Taekwondo, la Federico II in Bulgaria con il giovane Friolo

Il giovane tarantino di Fragagnano, tesserato con la Federico II di Svevia Barletta, sarà assistito nella gara che andrà in scena a Blagoevgrad dal master Ruggiero Lanotte

Altri Sport
Barletta domenica 26 novembre 2017
di La Redazione
Taekwondo, Friolo
Taekwondo, Friolo © nc

Un'altra prestigiosa parentesi agonistica oltre i confini italiani. L'ennesimo appuntamento da vivere al fianco dei migliori atleti del Vecchio Continente. Toccherà a Luca Friolo difendere i colori azzurri nel "Bulgaria Open Championship" - Cup of Falcon di taekwondo Itf, che si concluderà nella giornata di domenica.

Il giovane tarantino di Fragagnano, tesserato con la Federico II di Svevia Barletta, sarà assistito nella gara che andrà in scena a Blagoevgrad dal master Ruggiero Lanotte. "Siamo orgogliosi - ha ammesso il vice presidente della federazione europea e il presidente della Fitsport Italia - di partecipare all'evento che si svolge nella città di Mario Bogdanov, il segretario generale della federazione mondiale. Ci sono più di dieci nazioni al via e tra le più rappresentative figurano realtà di grande blasone e tradizione come Grecia, Slovenia, Croazia, Albania, Macedonia, Serbia, Bosnia e Repubblica Ceca, oltre naturalmente alla nazionale padrona di casa. Questo è un evento di notevole spessore tecnico. Per noi, inutile nasconderlo, è già un onore poter essere presenti. E poi abbiamo grande fiducia in Luca Friolo: è uno dei nostri atleti di punta e ha già maturato diverse esperienze internazionali. Sono convinto che ci regalerà delle soddisfazioni anche all'Open di Bulgaria. Si è preparato bene durante le settimane che hanno preceduto l'evento ed è pronto per tentare l'assalto al podio".


Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette