Il risultato amministrativo: commenti

Carmine Doronzo ringrazia gli elettori: «Questa è la volta buona per crederci ancora di più»

Un ringraziamento commosso a chi ci ha creduto e la visione di progetto che proseguirà nelle prossime sfide, elettorali e non

Politica
Barletta martedì 12 giugno 2018
di Cosimo Giuseppe Pastore
Carmine Doronzo e Ruggiero Quarto
Carmine Doronzo e Ruggiero Quarto © BarlettaLive.it

I giochi sono chiusi, Barletta ha affidato il timone della città al nuovo Sindaco Mino Cannito che con la sua Coalizione del Buon Governo è chiamato a farsi garante di un equilibrio che dovrà assicurare governabilità alla città. Così, tra occhiaie e gli ultimi stralci di un’adrenalina protagonista di questo mese di campagna elettorale, Carmine Doronzo, partecipe della partita con “Coalizione Civica”, ha chiamato a raccolta, nella serata di ieri 11 giugno, i suoi sostenitori per un commosso ringraziamento che pone le fondamenta per una prosecuzione del progetto con cui Doronzo ha raggiunto circa il 10% dei consensi.

«Abbiamo costruito una realtà - osserva Carmine Doronzo - noi abbiamo perso questa turnata elettorale, ma non penso che chi ha vinto abbia idee migliori delle nostre, noi ci abbiamo messo la faccia e questa nostra realtà è un punto di partenza. Noi ricominciamo da questo 10% che è un risultato degno di nota e di tutto rispetto perché non avevamo alle spalle grossi partiti, grossi movimenti o leader politici, avevamo le nostre idee e la nostra voglia di cambiare la città. Vi chiedo di non mollare di un centimetro, oggi ricomincia il nostro percorso, ma è un percorso faticoso. Se vogliamo vincere alla prossima sfida, e noi ci saremo alla prossima sfida, vi chiedo di continuare a crederci e di partecipare». Una realtà ben radicata, così la descrive Doronzo, il quale proietta il progetto di Coalizione Civica verso le prossime sfide elettorali e verso una presenza costante nella vita pubblica, affinché gli sforzi fatti in questi mesi non restino vani o relegati al periodo di propaganda appena concluso.

Ed è ai suoi compagni d'avventura, oltre che ai suoi elettori, che il Consigliere Comunale Doronzo rivolge un commosso ringraziamento: «Grazie a chi ci ha creduto, grazie a chi ci ha messo la faccia, a tutti coloro che hanno deciso di intraprendere questa sfida, ma anche a tutti coloro che non si sono candidati e che sono stati al nostro fianco a condividere le occhiaie e la fatica, è stata dura però la soddisfazione grandissima di camminare per strada a testa alta, sapendo di aver fatto la più bella campagna elettorale degli ultimi anni in questa città è una cosa enorme». Una campagna elettorale sui temi, che ha coinvolto la cittadinanza nella redazione di un programma che è stata una visione di città futura, un disegno che non vuole essere cancellato, ma rimarcato.

Si partirà così proprio tra i banchi del Consiglio Comunale che vedrà il debutto di Ruggiero Quarto, spalla forte del candidato Sindaco di Coalizione Civica: «Oggi portiamo a casa oltre a me, un altro consigliere comunale. Una bella sfida politica, ma anche generazionale che lanciamo alla città. Ora ci siamo, siamo la parte più bella di questa città, una generazione che si riscatta, che si riprende il proprio posto in questa società e nel mondo. Penso che abbiamo soltanto da guadagnarci per la nostra collettività, per i beni comuni, per le persone più deboli. Questa è la volta buona per crederci ancora più forte» conclude Carmine Doronzo.


Lascia il tuo commento
commenti