Dal 16 al 20 aprile gli eventi conclusivi

Alternanza scuola-lavoro Liceo Musicale "Casardi": masterclass, concerto e seminario

Dedicata alla conoscenza e all’interpretazione della musica elettronica acusmatica

Cultura
Barletta sabato 14 aprile 2018
di La Redazione
Il Maestro Leo Cicala
Il Maestro Leo Cicala © nc

Da lunedì 16 a venerdì 20 aprile si svolgerà la settimana conclusiva del percorso di alternanza scuola–lavoro promosso dal Liceo musicale ‘A. Casardi’ e dall’associazione ‘Acusma – teatro del Suono’, che ha coinvolto trenta studenti. L’iniziativa formativa -coordinata della prof.ssa Emilia Cosentino - è dedicata alla conoscenza e all’interpretazione della musica elettronica acusmatica, arte sonora le cui opere sono realizzate in studio con suoni ripresi da microfono e/o sintetizzatore, manipolati e fissati su supporto analogico o digitale. Tre gli appuntamenti in programma: una masterclass (dal 16 al 18 aprile), un concerto (19 aprile) e un seminario (20 aprile).

La master class di interpretazione di musica acusmatica sarà impartita dall’esperto M° Leo Cicala, docente di tecnologie per la musica, e si articolerà in tre giornate di studio. Gli studenti saranno impegnati a: installare l’acusmonium (complessa rete di altoparlanti) e fare pratica sulla realizzazione delle tecniche di base attraverso esercizi individuali di interpretazione acusmatica.

Giovedì 19 aprile nell’Aula magna del Liceo ‘A. Casardi’, in via Federico I d’Aragona, a partire dalle ore 19, si terrà ‘Acusmoniae 3.0’, concerto di musica elettroacustica e multimediale per la direzione artistica e la regia del suono del M° Leo Cicala, che sarà introdotto dal dirigente scolastico, prof. Giuseppe Lagrasta, dalla prof.ssa Emilia Cosentino coordinatrice dei progetti di alternanza scuola lavoro. Nella prima sessione gli studenti eseguiranno i brani acusmatici ‘Terra Incognita’ del compositore francese Denis Dufour, ‘Mortus Plango, Vivos loco’ del compositore britannico Jonathan Harvey e ‘Dei sospiri’ (Diquadro) di Leo Cicala. La seconda parte sarà dedicata alla musica per strumento solista ed elettronica e alla musica multimediale di Andrew Lewis, professore alla Bandor University (UK), dove insegna composizione e dirige gli studi di musica elettroacustica, che dirigerà ‘Storm-song’ , opera per pianoforte ed elettronica e ‘Lexicon’, opera video e per audio multicanale. L’esecuzione della partitura per pianoforte è affidata alla brillante pianista Vanessa Sotgiu, docente al conservatorio ‘Tito Schipa’ di Lecce.

Venerdì 20 aprile, dalle ore 9.30, il professor Andrew Lewis terrà il seminario di composizione e di orientamento.

La musica acusmatica si differenzia dalla musica elettronica “di consumo”, per l’assenza di suoni che coinvolgono il corpo come le batterie elettroniche che scandiscono il tempo, e si innesta nel filone della musica “colta” del novecentofinalizzata a favorire un ascolto concentrato e coinvolgente. L'acusmatica utilizza qualunque tipo di materiale sonoro, spostando continuamente il confine tra suono e rumore fino a considerare tutti i suoni esistenti o immaginabili potenzialmente idonei per la creazione artistica.

Al concerto e al seminario si accede con invito. Per ulteriori info: 3493210773.

Lascia il tuo commento
commenti