Ad ingresso libero

"Periferia in gioco", con Soundiff laboratori musicali per bambini

Quattro gli appuntamenti previsti da Periferia in Gioco, dal 18 al 27 luglio

Cultura
Barletta lunedì 17 luglio 2017
di La Redazione
Musica e bambini
Musica e bambini © nc

Prosegue il percorso musicale di Soundiff nelle periferie e si arricchisce anche di una sezione dedicata ai più piccoli con “Periferia in Gioco”, un laboratorio di alfabetizzazione musicale in cui i bambini saranno coinvolti in giochi di apprendimento musicale basati sull’utilizzo della voce, del corpo e del movimento.

Ben quattro gli appuntamenti previsti da Periferia in Gioco: si comincia martedì 18 luglio per poi proseguire giovedì 20, martedì 25 e giovedì 27 luglio.

Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso libero per bambini accompagnati dai genitori e si svolgeranno presso la sezione staccata della Biblioteca dei Ragazzi presso Parco dell’Umanità, in collaborazione con la Biblioteca Comunale S. Loffredo, nei giorni previsti, dalle 17 alle 18.

La Periferia continua ad animarsi con la Musica, e il secondo appuntamento della rassegna concertistica “Musica In Periferia” ne è stata la prova. “Periferia in Festa – Clarinetto in Ensemble”, il secondo dei concerti organizzati da “Soundiff – Diffrazioni Sonore” per questo percorso musicale, si è infatti svolto presso la Chiesa del SS. Crocifisso con don Rino Caporusso, e ha suscitato l’interesse non solo degli assidui frequentatori della rassegna, ma anche della comunità del quartiere che ha ospitato l’evento.

La scelta di portare le armonie di Bach, Vivaldi, Mozart e molti altri grandi compositori tra le mura di una chiesa della periferia barlettana è stata ampiamente apprezzata dal pubblico, che proprio grazie a queste scelte continua a crescere, diventando sempre più vario ed eterogeneo.

Con la suggestiva cornice di una Chiesa ricca di colori e luci, il concerto è stato seguito con trasporto da adulti e bambini, incantati dalle performance del flauto di Claudia Lops, del clarinetto di Giacomo Piepoli e dell’immancabile Ensemble Soundiff, diretto dal Maestro Salvatore Campanale.

Il percorso della musica nella periferia barlettana non si ferma qui: la quarta edizione della rassegna, che rientra fra gli eventi selezionati per l’Estate Barlettana 2017, prevede un nuovo appuntamento venerdì 21 luglio, alle ore 20:30, presso la Chiesa del SS. Crocifisso. Il tema della serata si sposterà questa volta sulle colonne sonore di grandi classici cinematografici, affidati all’interpretazione dei giovani e talentuosi musicisti dell’Ensemble Soundiff.

L’orchestra Soundiff, l’unico complesso strumentale giovanile under35 della Regione Puglia ad essere riconosciuto e sostenuto dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo nell’ambito del FUS (Fondo Unico per lo Spettacolo), col patrocinio della Regione Puglia, del Comune di Barletta, è inoltre tra i soci del Distretto Produttivo Puglia Creativa.

Nel 2016, l’Orchestra Soundiff e il progetto biennale Soundiff Music Academy sono risultati vincitori del bando Funder35 della Fondazione Cariplo, destinato ad imprese culturali e promosso da 18 fondazioni – 17 fondazioni di origine bancaria e la Fondazione CON IL SUD.

Nel 2017 si inaugura una nuova collaborazione, con BarSA – Barletta Servizi Ambientali, per diffondere buone pratiche ambientali anche durante gli eventi musicali.

È possibile seguire tutte le novità di questa stagione sui social, attraverso i canali di Soundiff su Facebook, Twitter e Instagram e sul sito web www.soundiff.it.


Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette