Da Palazzo di Città

Inquinamento dell’aria, il Comune di Barletta si dichiara parte offesa nel procedimento penale

Depositato l'atto presso la Procura di Trani

Cronaca
Barletta venerdì 26 febbraio 2016
di Redazione
Inceneritore
Inquinamento dell'aria © n.c.

L’avvocatura del Comune di Barletta ha depositato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani l’atto con il quale si dichiara parte offesa nel procedimento penale per ipotesi di reato inerenti al rischio di esposizione della popolazione cittadina ad inalazione di fattori inquinanti dannosi alla salute.

"L’Amministrazione comunale ha inteso così consolidare l’azione volta a preservare l’ambiente e tutelare la salute che già ispira il Protocollo d’intesa, sottoscritto con la Provincia Barletta Andria Trani, la Regione Puglia, l’Arpa Puglia, l’Asl Bat ed il CNR-Irsa, per il monitoraggio ambientale integrato in un contesto territoriale di circa 3 chilometri caratterizzato da una significativa concentrazione di insediamenti industriali a ridosso del tessuto urbano", si legge nella nota diffusa da Palazzo di Città.

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette