Il confronto

La famiglia protagonista dei cambiamenti economici e sociali

Se ne è discusso a Barletta in convegno dell'Acli

Attualità
Barletta lunedì 01 febbraio 2016
di La Redazione
I relatori del convegno © n.c.

Grande partecipazione lo scorso giovedì al convegno "Famiglia protagonista: una sfida per affrontare i cambiamenti sociali ed economici”, manifestazione organizzata dal circolo Acli “Ciccio Sfrecola” di Barletta in collaborazione con la sede provinciale Acli Bari-Bat.

Il ruolo dell'Acli è stato ricordato da Lisa De Marinis, psicologa del Coordinamento donne del circolo e moderatrice della serata.

Ha dato il via al confronto Luigi Perrone, presidente dell’Anci Puglia. L’emergenza economica della famiglia come priorità della politica il fulcro del suo intervento. Con Salvatore Negro, assessore al Welfare della Regione Puglia, si è passati alla realtà regionale con l'analisi del Red, il cosiddetto Reddito di dignità.

Con Francesco Boccia, presidente della commissione Bilancio della Camera dei Deputati, lo sguardo si è esteso a livello nazionale. Loredana Tarricone, dirigente psicologa del Consultorio familiare 1 Barletta ha riportato il pubblico alla realtà locale. Con Lorenzo Chieppa, responsabile Caritas Cittadina, si è completato il confronto e l’analisi.

Le conclusioni sono state affidate a Gianni Bottalico, 13esimo presidente nazionale delle Acli.

«Un italiano su dieci è al di sotto della soglia di povertà assoluta - riporta l'associazione -. La diminuzione dei redditi da lavoro, i tagli allo stato sociale, alle pensioni, alla sanità, prospettano una società che nei prossimi anni vedrà i pochi ricchi accrescere le loro ricchezze ed una maggioranza, un intero popolo, di poveri».

Le AcliI hanno promosso, insieme a molte altre associazioni laiche e cattoliche, l'”Alleanza contro la povertà”, progetto mirato a mettere un argine a questo inaudito aumento delle disuguaglianze e a proporre uno strumento di inclusione sociale che sostenga chi è in difficoltà.
 

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette